iSwiss

iSwiss acquista ALVA IFN. “Così rivoluzioneremo il mercato del credito”.

iSwiss sbarca in Romania e gli analisti già parlano di una rivoluzione del mercato finanziario rumeno. L’acquisizione di ALVA IFN, una delle più antiche IFN rumene, è stata annunciata da Aleo Christopher, Amministratore Delegato di iSwiss nel corso dell’assemblea degli azionisti.

<<Puntiamo in maniera strategica al mercato finanziario rumeno che crediamo essere tra i più dinamici dell’Unione Europea e con potenzialità inespresse di forte crescita e sviluppo che non tutti hanno notato>> – ha dichiarato Aleo.

iSwiss è una deposit company svizzera con sede a Lugano, nella Svizzera italiana. E’ tra i leader nel settore di servizi finanziari, servizi di pagamenti e di cartolarizzazione sulle principali borse internazionali, con uffici in oltre quattro paesi differenti tra cui Dubai, Romania e Bulgaria.

Ed è proprio in Romania che iSwiss ha annunciato gli investimenti maggiori: un piano multimilionario di impegni finanziari nell’economia romena di cui l’acquisizione di ALVA IFN è solo il primo passo. 

ALVA IFN, dopo l’acqusizione, è stata rinominata iSwiss Credit IFN ed entra stabilmente nel gruppo iSwiss che ne controlla il 100% del capitale.

<<Intendiamo portare iSwiss Credit IFN a diventare leader nell’erogazione di crediti in Romania, presenteremo a breve un piano industriale per l’apertura di nuove filiali in tutta la Romania e nel lancio di servizi creditech in lingua rumena.>> ha annunciato Aleo.

<<Creditech è la rivoluzione del mercato del credito lanciata da iSwss. Come la fintech rivoluziona, tramite le app, internet ed l’intelligenza artificiale, il mercato bancario e l’ insurtech rivoluziona quello assicurativo, noi, con creditech, rivoluzioniamo quello del credito>> dichiara Aleo.

I servizi di Creditech – ha annunciato l’azienda elvetica – includeranno servizi di accesso al credito tramite app, possibilità di inviare una richiesta di finanziamento da casa e un utilizzo massiccio di intelligenza artificiale per il calcolo del rischio che si trasformerà in risposte rapide ai clienti oltre a contenere i costi di struttura.

<<Vogliamo rivoluzionare il mercato del credito – ha continuato Aleo – introducendo soluzioni innovative che scuoteranno il mercato, non solo in Romania ma in tutta Unione Europea. Abbiamo scelto di partire dalla Romania perché riteniamo che, ad oggi, sia il mercato finanziario con più potenzialità in assoluto in Unione Europea>> ha concluso Aleo.

Post Date

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published.